220720 / L’aura di Laura

 

@ Int. 7

> 20.07.2022 // P.zza Leonardo Da Vinci 1, Trieste (TS)

w/ Dj Sjonji

[sound from cassette deck and modular synthesizer]

« àura 1. lett. e poet. Aria (con un senso di dinamicità e vitalità): Aure pregne di vita (Foscolo); Trascorriamo quest’aura vital (Manzoni) | Brezza, vento leggero: E un’a. dolce movendo quei fiori e gli odori Veniva su dal mare (Carducci) || fig. Atmosfera: un’a. di serenità, di mistero | Emanazione espressiva dell’intimo: un’a. di ingenuo candore le spirava il volto | A.poetica, la suggestione lirica caratteristica di molta letteratura ‘allusiva’ || rar. Indizio, notizia. 2. estens. Credito, favore, successo: spec. nella locuzione aura popolare, traduzione dal lat. aura popularis, allusiva dell’incostanza e della volubilità del favore popolare. 3. In neuropsichiatria, sintomo premonitore dell’eccesso convulsivo epilettico. 4. Radiazione che, secondo gli occultisti, emanerebbe dal corpo umano, e che alcuni chiaroveggenti sarebbero in grado di percepire. [dal lat. aura, e questo dal gr. aura]. » [Giacomo Devoto e Gian Carlo Oli, 1971 – 1982, Dizionario della lingua italiana, Le Monner – Firenze]

 

 

> Tags: , , , , , , ,

Comments are closed.

Related posts