30

 

Name

Email

Subject

 

Message

 

captcha

 

[EN] « […] So the modern Tong cannot be elitist—but there’s no reason it can’t be choosy. Many non-authoritarian organizations have foundered on the dubious principle of open membership, which frequently leads to a preponderance of assholes, yahoos, spoilers, whining neurotics, & police agents. If a Tong is organized around a special interest […] it certainly has the right to compose itself according to the ‘affinity group’ principle. If secrecy means (a) avoiding publicity & (b) vetting possible members, the ‘secret society’ can scarcely be accused of violating anarchist principles. […] » [“The Tong” – Hakim Bey, The Radio Sermonettes – 1992]

[IT] « […] La setta moderna non può dunque essere elitaria, ma non vi è ragione per cui non possa essere selettiva. Molte organizzazioni non autoritarie sono fallite poiché fondate sul vago principio della libera associazione, il quale conduce spesso ad una preponderanza di coglioni, zotici, guastafeste, nevrotici piagnucolosi e agenti di polizia. Nel momento in cui una setta si costituisce attorno ad un interesse specifico […] essa ha certamente il diritto di organizzarsi secondo il principio dell”affinità di gruppo’. Se segretezza significa evitare la pubblicità e selezionare scrupolosamente i propri membri potenziali, una ‘società segreta’ non può in alcun modo essere accusata di violare i principi anarchici. […] » [“La Setta” – Hakim Bey, Immediatismo – 2014]